Malattie e parassiti delle piante: come riconoscere e curare

Posted on

La pianta di limone, come già detto, può essere soggetta ad essere attaccata da parassiti sia di origine animale che di origine vegetale.

Per curare le malattie delle piante non è sempre necessario ricorrere a rimedi chimici, la natura ci offre valide alternative. In genere colonizzano in gran numero le parti giovani delle piante, i germogli e le foglie; esistono anche specie che infestano le radici, causando grave danno alle piante. Bisogna porre particolare attenzione nei confronti della pianta in quanto l’olio bianco non è assolutamente un prodotto da dare quando le temperature sono alte in estate. Innanzitutto se l’infestazione si presenta in termini contenuti potete provvedere alla rimozione manuale della cocciniglia dalle foglie e dai fusti delle piante attaccate. I limoni, bellissimi alberi che vengono utilizzati anche come piante ornamentali, purtroppo sono soggetti ad attacchi di numerosi parassiti di origine vegetale e animale. La melata da loro emessa dalle foglie, zuccherina ed appiccicosa, favorisce infatti lo sviluppo delle fumaggini, che vanno ad imbrattare la vegetazione, con conseguente indebolimento e deperimento della pianta. Altri segnali sono le macchie e le decolorazioni che lasciano sui vegetali, e ancora le deformazioni e l’arresto dello sviluppo di rami e foglie e della pianta in generale. La potatura dei rami, delle foglie e dei fiori maggiormente infettati è un’altra mossa che risulta vincente nella lotta contro la cocciniglia con rimedi naturali. Immergete delle sigarette fumate in due litri d’acqua e lasciate il preparato in infusione per una notte, dopodiché filtratelo e spruzzatelo sulle foglie della pianta.

Solanum - Solanum spp. Atlante delle piante da vaso - Piante da appartamento e da balcone

  • 1 mazzetto di menta piperita
  • 1 litro di acqua
  • 2 spicchi d’aglio
  • ¼ di tazza di latte (60 ml)

Negli alberi da frutto si possono anche effettuare delle potature mirate, al fine di creare degli spazi tra rami e foglie, in modo da favorire il passaggio del calore.

Vediamo quali sono gli effetti dannosi della cocciniglia e come eliminarla dalle piante con i rimedi naturali. Per eliminare la cocciniglia dalla pianta di limoni potete passare direttamente sulle foglie dell’alcol con un batuffolo di cotone, indossando sempre dei guanti. Cominciate a spruzzare sulla pianta colpita della semplice acqua dopo spruzziamo la soluzione che abbiamo preparato sulle foglie ripetendola ogni 3 giorni. Le malattie del limone potrebbero essere di natura differente e sarebbero in grado di colpire parti diverse della pianta. Le malattie del limone possono manifestarsi spesso se le piante sono coltivate in serra, a causa della vicinanza degli alberi e della poca areazione dei locali. Questa infestazione fungina se si sviluppasse eccessivamente potrebbe provocare gravi danni ai processi di fotosintesi, causando la necrosi delle foglie e ingenti danni alla pianta. I danni sono causati dalle femmine che con i loro stiletti perforano i tessuti delle piante e restano attaccate alla pianta nutrendosi dei succhi vegetali, ricchi di zuccheri. Il risultato è che la pianta si indebolisce perché le foglie sono appiccicose per la loro secrezione, ingialliscono e cadono, mentre i rami diventano secchi. Le sono insetti che vivono nella pagina inferiore delle foglie e vivono succhiando la linfa sino a causare il deperimento totale della pianta.

Scefflera - Scefflera spp. Atlante delle piante da vaso - Piante da appartamento e da balcone

  • osservare le foglie: devono essere verdi, di un verde brillante. evitare le piante con foglie pallide e secche
  • osservare i frutti
  • osservare lo stato di salute generale della pianta

  • di Alessio Vinci - I parassiti delle piante hanno attaccato la vosta pianta di limone?

La cocciniglia cotonosa privilegia agrumi come l’arancio, mentre quella a virgola, oltre a quest’albero, attacca spesso anche i limoni. Chi non possiede un orto o un giardino e non vuole rinunciare ad una pianta di limoni, ecc dei suggerimenti utili per la sua coltivazione in vaso. Il limone soffre gli attacchi degli afidi e della cocciniglia, parassiti animali che si nutrono della linfa che scorre nei rami e nelle foglie. Quindi, se la tua pianta sviluppa delle fumaggini, le foglie raggrinzite stanno ospitando anche degli insetti, che vanno debellati per eliminare anche la fumaggine. Sempre parlando di malattie legate al ricovero invernale dei limoni nelle serre, un’altro parassita che attacca piuttosto di frequente queste piante sono gli afidi. Il nemico principale della pianta di limone è la cocciniglia (un insetto fitofago, che si deposita definitivamente nella pianta dopo la metamorfosi delle femmine). In questa guida vi spiegherò come eliminare i parassiti dalla pianta di limone in modo da non farla morire e quindi perderla. I parassiti delle piante hanno attaccato la vosta pianta di limone?Con qeusti consigli di giardinaggio riconoscerete le malattie del limone ed eliminare i parassiti più pericolosi! Immagini: iStockphoto I consigli di Giardinieri in affitto per combattere i parassiti e i funghi delle vostre piante con metodi 100% naturali: trovate il rimedio che fa per voi!

Come evitare le malattie delle piante

  • Tea tree oil: 30 gocce;
  • Propoli: due/tre cucchiaini da tè;
  • Sapone di Marsiglia: un cucchiaio da cucina di sapone in scaglie, da mescolare in acqua fino a completo scioglimento.

Ecco come potete eliminarli con rimedi naturali ed ecologici, nel massimo rispetto delle vostre piante.

Come curare le piante di limone, arancia, mandarino per ottenere agrumi a km zero direttamente sul terrazzo di casa? Ecco i consigli utili su una delle piante di agrumi più richieste e diffuse: il limone in vaso. All’arrivo dei primi freddi il vaso con la pianta di limone va spostato e messo al riparo. Ci sono alcuni prodotti naturali che sono particolarmente indicati per curare gli agrumi: Sulle piante di limoni in vaso va praticata una potatura di contenimento e areazione. In ogni caso è importante eliminare immediatamente le parti della pianta infestate, tagliando le foglie che sono state attaccate dal parassita e allontanando quelle che sono già cadute. Consigli per la pianta di limoni: come e quanto innaffiare, quando concimare, quali sono le malattie. Gli esemplari adulti e le larve si nutrono del margine superiore e inferiore delle foglie e dei germogli della pianta colpita. I sintomi possono variare e sono molto influenzati dal comportamento delle specie e cultivar, nonché dalle condizioni ambientali, dai ceppi e dalle mescolanze all’interno della pianta. “ I limoni in vaso sono un’ottima pianta da avere in giardino.

Malattie e parassiti delle piante: come riconoscere e curare

Coltivare i limoni in vaso: come piantarli Se volete una bella pianta di limoni a casa, non è necessario che l’andiate a comprare.

Coltivare i limoni in vaso: dove posizionarli I limoni hanno bisogno di luce e di aria umida, per evitare che le foglie si secchino. Coltivare i limoni in vaso: in inverno Quando arriva l’inverno e comincia a fare freddo, è bene proteggere la pianta per ripararla dalle gelate. Guardate come fare in questo video QUI >> Coltivare i limoni in vaso: concimazione Necessari per gli agrumi sono: azoto, fosforo e potassio. Coltivare i limoni in vaso: potatura La pianta di limoni si pota una sola volta all’anno, prima della fioritura. Coltivare i limoni in vaso: annaffiamento La pianta va innaffiata regolarmente, evitando però che si formino ristagni d’acqua. Le cocciniglie sono parassiti che danneggiano le piante ornamentali come i ficus, gli alberi da frutto e soprattutto gli agrumi, in particolare limoni ed aranci, in pochissimo tempo. Questo bulbo si può interrare alla base della pianta per tenere lontani proprio gli afidi, ma anche altri parassiti, come gli acari. I parassiti delle piante si possono combattere anche con una soluzione di acqua e tabacco. La pianta di limone, come altre piante a vegetazione perenne, non ha mai un periodo di riposo.

Le malattie del limone sono la prima causa della caduta dei frutti e di foglie nere e ingiallite. Se volete un albero sano e carico di limoni, dovete agire subito

Malattie del limone | Come curare la pianta di limone

Si ciba della linfa delle piante e si riproduce velocemente, anche per questo eliminare la mosca bianca può essere un’impresa molto complicata. La mosca bianca di solito si colloca dietro le foglie delle piante e lì inizia a nutrirsi della linfa.